8 tratti delle persone sicure di sé

Schermata 2016-05-19 alle 12.19.43La sicurezza di sé è qualcosa che non solo può essere costruito ma anche imparato.

Molti di noi non nascono naturalmente sicuri di sé. Per molti, la fiducia in sé stessi dipende a seconda delle situazioni in cui ci troviamo. In alcune situazioni ci sentiamo sicuri di noi, in altre non tanto. Fortunatamente la sicurezza di sé è qualcosa non può solo essere costruito ma imparato. Le azioni influiscono sugli atteggiamenti; e il modo in cui ci comportiamo può, nel corso del tempo, cambiare a seconda di come ci sentiamo.

Ecco 8 tratti delle persone sicure di sé

 

1 Si prendono piena responsabilità

Le persone sicure di sé non incolpano gli altri dei loro insuccessi. Non importa la circostanza, una persona che ha fiducia in se stessa comprende questo principio.

 

2 Vogliono progredire

Le persone sicure di sé non aspirano alla perfezione; mirano al miglioramento. Per una persona con fiducia in se stessa, la “persona perfetta” è quella che sa chi è realmente e abbraccia in pieno le proprie possibilità. Il miglioramento è una scelta oltre che un viaggio.

 

3 Non perdono tempo in pettegolezzi

Le persone sicure di sé non parlano di altre persone. Parlano di idee, progetti, obiettivi, piani e aspirazioni. E riconoscono l’importanza di restare positivi – o almeno neutrali.

 

4 Capiscono il potere di dire “no”

Le persone sicure di sé non fanno troppe promesse. Capiscono il valore del tempo e di prendere impegni riguardo cose che si allineano ai loro obiettivi finali, le loro passioni e il loro credo. Facendo così, sono in grado di dare il loro meglio a ogni occasione.

 

5 Onorano le loro menti e i loro corpi

Gli individui sicuri di sé sanno di doversi prendere cura della propria persona e di essere la loro versione possibile. Danno importanza all’equilibrio, all’esercizio, alle relazioni, al mangiar sano, alla cultura, al duro lavoro e al sonno.

 

6 Conosco il loro “perché” e si comportano di conseguenza

Le persone sicure di sé hanno uno scopo. La ragione dietro un’azione guida l’entusiasmo per quell’azione. Perciò sono entusiaste, appassionate e coraggiose. E condividono la loro passione con gli altri.

 

7 Chiedono aiuto

Le persone sicure di sé sanno che provare a realizzare qualsiasi cosa in completa solitudine è impossibile. Chiedono spesso aiuto.E non si sentono minacciati dal farlo. Le persone sicure di sé amano aiutare gli altri, ma amano anche essere aiutate.

 

8.Vedono il fallimento come un momento di crescita

Le persone sicure di sé non vedono il fallimento come la fine di tutto ma come un mezzo per crescere. Capiscono che sulla strada per il successo ci saranno prove, sfide e ostacoli. Ma sanno che la perseveranza vince alla fine. Ricorda, imparare dagli altri non significa cercare di divenire un riflesso. Invece, prendi il meglio e trova nuovi modi di farlo tuo, assicurandoti che le tue azioni siano allineate con i risultati che cerchi. Guardare e imparare dagli altri ti aiuterà a conoscerti meglio – perché quello è uno dei modi migliori per diventare la migliore versione di te.
 

Fonte: Insider Pro